Voli in ritardo, risarcimenti fino a 600 euro

Nuova conferma da parte della Corte di giustizia europea: i passeggeri che subiscono ritardi superiori alle tre ore possono beneficiare di una compensazione di denaro. La decisione ribadisce l’interpretazione del diritto dell’Unione già fornita in precedenti casi. In sintesi si afferma che in virtù del principio della parità di trattamento, la situazione dei passeggeri di voli in ritardo va considerata … Continua a leggere