“Il mio mistero”

  L’omaggio a un grande artista che diventa occasione per un viaggio. Nel tempo e tra un pezzo di Lombardia. In direzione Nord-Ovest, dove la pianura a fatica lascia il posto ai rilievi. Un paesaggio segnato dallo sviluppo industriale – sospeso tra la non città e la non campagna -. E forse in parte già relegato tra le ombre del … Continua a leggere

“All’improvviso”

La vita è come un albero della foresta. L’orizzonte s’intravede appena. Il futuro è indecifrabile, nonostante gli sforzi per bucare il buio delle foglie. E sopra ci sta il cielo. Ma da lì può arrivare di tutto. Sole e tempesta. Pioggia e neve.   “All’improvviso” è il nuovo racconto di Davide scritto per Blogga.   All’improvviso di Davide Valenti Non … Continua a leggere

“Tavolo cinque”

Un cameriere può viaggiare, senza usare la Rete, senza guidare un’auto. Gli occhi, gli sguardi. Le parole carpite. Sono infinte strade. In grado di scoprire luoghi, persone. Un ristorante – in fondo – è un grande mappamondo.   Mercoledì, l’appuntamento settimanale con il racconto d’estate di Blogga.       Tavolo cinque di Davide Valenti       Giuro che … Continua a leggere