Lavoro, incentivi per l’assunzione di lavoratori licenziati

Arrivano 20 milioni di euro per le aziende che assumono lavoratori licenziati dalle piccole imprese. L’incentivo è previsto da un decreto del ministro del Lavoro e si pone l’obiettivo di frenare il costante aumento della disoccupazione. E’ previsto un beneficio pari a 190 euro al mese a favore del datore di lavoro che:– assume a tempo indeterminato (durata incentivo 12 … Continua a leggere

Età, sesso e idee politiche: le discriminazioni in azienda sono ancora di moda

Quasi un lavoratore su quattro (il 23%) ritiene che età, formazione, genere, look e idee politiche continuino a essere causa di discriminazione nelle imprese italiane. Uno su cinque (20%) pensa di vivere in un ambiente ostile, che non consente alle persone di esprimersi liberamente. E le donne lo pensano più degli uomini.Sono questi i risultati dell’”Indagine sul diversity management”, condotta … Continua a leggere

Il lavoro si cerca in Germania

Si chiama “The Job of My Life“, l’accordo tra i ministri del Lavoro italiano e tedesco, Elsa Fornero e Ursula von der Leyen. Scopo dell’intesa è favorire la formazione dei giovani italiani. Infatti, la Germania s’impegna ad accogliere giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni e ad offrire loro opportunità di formazione e di lavoro, un … Continua a leggere

Lavoro, è ancora allarme rosso

Con il 56,8% del terzo trimestre 2012, l’Italia è il paese con il più basso tasso di occupazione nell’eurozona dopo Spagna (55%) e Grecia (50,4%). E’ quanto emerge dalle rilevazione Ocse.   Nel complesso dei paesi che aderiscono all’organizzazione internazionale con sede a Parigi il tasso di occupazione si è attestato al 65% nel periodo luglio-settembre 2012, 1,5 punti percentuali … Continua a leggere

Privacy al lavoro: telecamere di video-sorveglianza, ma senza audio

Il Garante della privacy ha stabilito che è vietato sorvegliare i lavoratori con telecamere che sono in grado di registrare l’audio. Una decisione che ha fatto chiudere i microfoni di un call center, dove l’impianto era composto da quattro telecamere, tre delle quali in grado di registrare pure le voci dei lavoratori.   Peraltro la questione non riguarda unicamente la … Continua a leggere