Imprese in crisi per i ritardi nei pagamenti. Ma da gennaio si cambia

Dal primo gennaio entra in vigore il decreto legislativo che recepisce la direttiva europea contro il ritardo dei pagamenti. Lo Stato italiano deve alle imprese private tra gli 80 e i 90 miliardi di euro. In Italia oltre 3 milioni di imprese, pari al 70% del totale, soffrono di problemi di liquidità dovuti al ritardo dei pagamenti. Le perdite per … Continua a leggere