Affitti, scompare l’obbligo di denuncia all’autorità di pubblica sicurezza

blogga 1254, affitti denunciaNovità per chi affitta un immobile. Non è più necessario comunicare all’autorità di pubblica sicurezza le generalità dell’affittuario. L’abrogazione dell’onere burocratico è contenuta nel decreto legge n. 79 pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 20 giugno 2012.

 

Con l’entrata in vigore del decreto, sarà l’agenzia delle Entrate, attraverso una collaborazione più stretta con il ministro dell’Interno, a dare tutte informazioni sull’affittuario. La nuova procedura si applica ai contratti di locazione o di comodato soggetti all’obbligo di registrazione in termine fisso. In caso di messa a disposizione di un fabbricato con contratto non soggetto a registrazione in termine fisso, la comunicazione alle autorità di pubblica sicurezza va effettuata inviando un modulo informatico che sarà reso disponibile, con le relative modalità di trasmissione, entro 90 giorni a partire dal 21 giugno.

Affitti, scompare l’obbligo di denuncia all’autorità di pubblica sicurezzaultima modifica: 2012-06-21T16:56:00+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo